Viale della Repubblica, 373, 87100 Cosenza - CS
0984 390811
info@cosenza.tecnologiaesicurezza.it

ANTINCENDIO

indietro

Antincendio

CORSO ADDETTO ANTINCENDIO

Descrizione

L’addetto antincendio è, secondo gli articoli 18 e 43 del Decreto legislativo 81/2008, “il lavoratore che ha avuto il compito di mettere in pratica le attività di prevenzione degli incendi, di evacuazione dei luoghi di lavoro, in caso di emergenza e di salvataggio degli altri lavoratori, in coordinamento con i responsabili di primo soccorso”. Responsabile della nomina e della formazione dell’addetto antincendio, è il Datore di Lavoro.

I compiti specifici dell’addetto antincendio sono:

  • collaborare all’individuazione dei rischi antincendio, presenti nei luoghi di lavoro
  • proporre soluzioni per eliminare o mitigare i rischi rilevati
  • verificare costantemente le vie di sicurezza e di evacuazione dei luoghi di lavoro
  • occuparsi della realizzazione delle misure di segnalazione del rischio d’incendio
  • assicurarsi dell’estinzione degli incendi, in collaborazione con i vigili del fuoco
  • assicurarsi della buona funzionalità dei sistemi di protezione personale antincendio

Il corso prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici. I docenti sono esperti in materia antincendio e hanno maturato specifica esperienza nella formazione degli addetti della squadra antincendio.

A chi è rivolto?

Tutti i lavoratori, dipendenti o equiparati, incaricati di svolgere le mansioni di addetto antincendio in aziende a Rischio Basso, durata corso 4 ore.

I macro settori in cui è presente un livello di Rischio Basso sono: commercio all’ingrosso e al dettaglio, attività artigianali non assimilabili alle precedenti (carrozzerie, riparazioni veicoli, lavanderie, parrucchieri, panificatori, pasticceri ecc.), alberghi, ristoranti, immobiliari, informatica, associazioni ricreative, culturali, sportive, servizi domestici, organismi territoriali.

Tutti i lavoratori, dipendenti o equiparati, incaricati di svolgere le mansioni di addetto antincendio in aziende a Rischio Medio, durata corso 8 ore.

I macro settori in cui è presente un livello di rischio medio sono: agricoltura, pesca, trasporti, magazzinaggio, comunicazioni, assistenza sociale non residenziale, pubblica amministrazione, istruzione.

Riferimenti Legislativi

Artt. 18 e 43 D.Lgs. 81/08 e D.M. 10/03/98

Durata

Rischio basso 4 ore

Rischio medio 8 ore

Risultati

Al termine del corso sarà effettuata una simulazione di pronto intervento e ogni partecipante sarà sottoposto ad un test di apprendimento.
A seguito di questo, verrà consegnato l’attestato di partecipazione.

Sanzioni

Si ricorda che la sanzione per l’inadempimento degli obblighi di informazione, formazione e addestramento di cui agli articoli 36 e 37 del D. Lgs. 81/2008 (Testo Unico sulla Sicurezza) consiste:

  • nell’arresto da quattro a otto mesi del datore di lavoro/ dirigente​
  • nell’ammenda da 2.000 a 4.000 euro (violazione dell’articolo 18, comma 1, lettera l)

Tali sanzioni si riferiscono a ciascun lavoratore interessato e quindi l’eventuale importo sanzionatorio va moltiplicato per il numero dei lavoratori non informati/formati/addestrati.
Come previsto dal D.L. 76/13, dal 01/07/13 le sanzioni previste dal D. Lgs. 81/08 sono state aumentate del 9,6% e potranno subire successivi ulteriori aumenti sulla base di rivalutazione quinquennale effettuata dalla Direzione Generale per l’attività Ispettiva del Ministero del Lavoro.

Aggiornamento

La formazione Antincendio per lavoratori a Rischio Basso prevede un aggiornamento periodico triennale della durata di 2 ore.

La formazione Antincendio per lavoratori a Rischio Basso prevede un aggiornamento periodico triennale della durata di 4 ore.

Viale della Repubblica, 373, 87100 Cosenza.

©  2020 Tecnologia&Sicurezza. Versione 1.0.0 – yoursocialnoise.